I programmi usato Volkswagen

I programmi usato Volkswagen

Chi sceglie auto usate del gruppo Volkswagen lo fa ben consapevole delle notorie doti di affidabilità tipiche del costruttore. I dati che arrivano dal mercato d’altronde parlano chiaro: le VW tengono bene il valore nel tempo, riuscendosi a garantire una nicchia sicura nel più ampio panorama delle auto di seconda mano.

In questo modo chi vende è certo di realizzare un profitto, mentre chi acquista si porta a casa una vettura in grado di macinare ancora un gran numero di chilometri senza mostrare affaticamento o problemi di affidabilità. A patto, ovviamente, che l’auto abbia eseguito una regolare manutenzione nel corso del suo precedente ciclo di vita.

La regola vale per tutti i modelli, di qualsiasi marchio: eseguire tagliandi regolari, meglio ancora se presso la rete assistenza ufficiale che utilizza per policy aziendale solo ricambi originali, è il miglior modo per garantirsi prestazioni, efficienza ed affidabilità nel tempo. Aspetti, questi ultimi, peculiari per le auto di Wolfsburg: Volkswagen è tra i più grandi gruppi automobilistici al mondo anche e soprattutto per l’integerrima politica di qualità e attenzione al cliente.

Perché una di queste vetture possa offrire sempre il massimo al suo possessore, è di fondamentale importanza che abbia rispettato la tabella di marcia dei tagliandi previsti in fase di progettazione. Quando si acquista una Volkswagen usata quindi, è fondamentale potersi fidare della sua storia passata, così da essere certi di poter concludere un buon affare.

Garantito e certificato

Non è un mistero che i grandi gruppi automobilistici stiano puntando sempre più sull’assistenza post vendita e sull’usato per incrementare il proprio giro d’affari. Il mercato delle auto di seconda mano rappresenta uno scenario altamente competitivo, in cui i costruttori riconosciuti come più affidabili si distinguono per volumi di cassa importanti.

Tali sforzi economici si traducono in una serie di tangibili vantaggi per l’acquirente. I programmi che Volkswagen ha studiato per l’usato in particolare prevedono una serie di ferrei controlli non solo sullo stato della vettura, ma anche sullo storico della sua manutenzione e sullo stile di guida del precedente proprietario.

L’usato selezionato Volkswagen Outlet ad esempio è composto da sole vetture del marchio con non più di 48 mesi di vita. Le vetture comprese in questa selezione inoltre sono state possedute da un solo proprietario, e la loro manutenzione è dimostrabile e certificata dallo stesso costruttore.

Il programma Das WeltAuto invece è una selezione di veicoli plurimarca che devono rispondere a ben precisi standard qualitativi. Le vetture sono completamente revisionate e garantite dall’assistenza ufficiale Volkswagen con tanto di Responsabile Service che delibera personalmente ciascun veicolo al termine dei rigidi controlli in programma. All’acquirente viene così risparmiato il gravoso compito di controllare l’auto prima dell’acquisto, operazione che anche per i più esperti può risultare complicata e non necessariamente efficace.

Lascia un commento